COPRITUTTO PAISLEY BLOCK PRINT | COD. 40000187

COPRITUTTO PAISLEY BLOCK PRINT | COD. 40000187

Venditore
Altromercato
Prezzo di listino
€65,00
Prezzo scontato
€65,00
Prezzo di listino
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

Copritutto in cotone con disegni in tecnica block print. Colore rosso.
dimensioni 260 x 165 cm

Ideale per coprire il divano o il letto.

La stampa con blocchi di legno è una tecnia dei laboratori artigianali dell'India occidentale. Tecnica che risale al 1678.
Il block printing, o tecnicamente xilografia, consiste nell’imprimere l’inchiostro con l’utilizzo di matrici in legno. L'India è uno dei maggiori produttori ed esportatori di stoffa stampata al mondo.
Per produrre stoffe stampate a xilografia, si incide a rovescio su un blocco di legno di teak il disegno che si vuole ottenere.
Si versa l’inchiostro desiderato su un foglio di spugna, ci si imbeve il blocchetto di legno, che poi si appoggia e si pressa sulla superficie da decorare.

Prodotto da ASHA - India

ASHA, significa Speranza. È una delle più importanti organizzazioni di commercio equosolidale attive in India. Ha sede a Mumbai, nell'Uttar Pradesh, ma i gruppi che fanno capo all’organizzazione sono distribuiti nel subcontinente indiano.

Asha Handicrafts offre agli artigiani una serie di programmi per il miglioramento delle condizioni di vita, divisi in due ambiti principali: sociale e ambientale.

I programmi sociali includono strutture per l’infanzia, gruppi di mutuo aiuto per donne, salute e prevenzione delle malattie, informatica per ragazzi.
I programmi ambientali uniscono la protezione della natura (e relativa educazione) alla creazione di luoghi migliori per la vita e il lavoro: riforestazione, risparmio di combustibili, irrigazione a goccia.
«Le persone dovrebbero vivere e lavorare in comunità [...] abbastanza piccole da permettere un reale auto-governo e l'assunzione di responsabilità personali, federate in unità più grandi in modo da impedire la tentazione ad abusare del potere» Gandhi