STATUINA BACIO IN PIETRA SAPONARIA | COD. HUBAQKE1010693
STATUINA BACIO IN PIETRA SAPONARIA | COD. HUBAQKE1010693
STATUINA BACIO IN PIETRA SAPONARIA | COD. HUBAQKE1010693
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, STATUINA BACIO IN PIETRA SAPONARIA | COD. HUBAQKE1010693
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, STATUINA BACIO IN PIETRA SAPONARIA | COD. HUBAQKE1010693
  • Carica l'immagine nel visualizzatore di Gallery, STATUINA BACIO IN PIETRA SAPONARIA | COD. HUBAQKE1010693

STATUINA BACIO IN PIETRA SAPONARIA | COD. HUBAQKE1010693

Venditore
Altraqualità
Prezzo di listino
€5,50
Prezzo scontato
€5,50
Prezzo di listino
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

Statuina bacio in pietra saponaria

  • Realizzata in pietra saponaria intagliata a mano
  • dim: 10/11 cm
  • bomboniera solidale per matrimonio
  • produttore Smolart - Kenya

La pietra saponaria è un silicato piuttosto tenero che si adatta bene alla creazione di oggetti artistici e artigianali, complessi e multiformi.

Le abbondanti cave nella zona di Kisii hanno consentito lo sviluppo di una raffinata produzione di sculture e oggetti utilitari e ornamentali e hanno tradizionalmente fornito alla popolazione locale una fonte di impiego e remunerazione.
Il processo di creazione di un prodotto artigianale in saponaria inizia dalla scelta del blocco di pietra, che molte volte viene effettuato dall’artigiano stesso direttamente presso le cave.

SmolArt

Smolart Self Help Group nasce nel 1990 dall’aggregazione spontanea di un gruppo di artigiani e artisti della pietra saponaria, materia prima da cui tradizionalmente si ricava la maggior parte dell’artigianato nella regione di Kisii, nel Kenya Occidentale. Oggi il gruppo di Tabaka, un villaggio di artigiani e agricoltori, conta circa 200 aderenti, di cui 60% donne, specializzati nelle varie fasi di lavorazione della pietra saponaria, e offre loro sostegno tecnico, finanziario e commerciale.
L’obiettivo dei fondatori di Smolart era quello di affrancarsi dalla dipendenza da intermediari commerciali per la vendita dei prodotti artigianali e artistici ricavati dalla pietra saponaria e poter così incrementare le entrate degli associati e migliorare il loro tenore di vita e quello delle loro famiglie.